Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

20/02/2018

Intel, il chip quantistico a 17 qubit è realtà


Intel ha annunciato oggi di aver consegnato all’olandese QuTech un chip quantistico composto da 17 qubit. Si tratta di un importante passo compiuto dall’azienda americana nello sviluppo dei computer quantistici per consentire alle macchine di processare contemporaneamente più soluzioni per singolo problema anziché svolgere calcoli sequenziali.

I computer quantistici sono in grado di risolvere problemi non alla portata dei computer tradizionali, sia in termini di complessità che di velocità di elaborazione. La nuova tecnologia è ad esempio capace di simulare la natura per la ricerca nei settori della chimica, della scienza dei materiali e della modellazione molecolare. In pratica, si può arrivare a creare un catalizzatore per il sequestro dell’anidride carbonica, un superconduttore a temperatura ambiente o magari scoprire nuovi farmaci.

Fino ad oggi i qubit - il bit quantistico, ovvero l’unità di informazione quantistica alla pari dei bit per i computer tradizionali - hanno rappresentato un vero e proprio scoglio per lo sviluppo della tecnologia: la creazione di qubit stabili e uniformi non è affatto semplice, e rappresenta una sfida per l’immediato futuro. I qubit sono fragili, e enormi moli di dati possono andare persi facilmente: per questo motivo si rende necessario operare a 20 millikelvin, temperatura 250 volte più fredda rispetto allo spazio profondo. Su questo stanno lavorando due gruppi di ricerca di Intel, uno nell’Oregon e l’altro in Arizona, al fine di ottimizzare la tecnologia. La nuova architettura del chip a 17 qubit garantisce una maggiore affidabilità, migliori prestazioni termiche ed una riduzione delle interferenze RF tra qubit. In più, il design avanzato offre un'ottima scalabilità per consentire alla tecnologia stessa di essere applicata a circuiti quantistici più grandi, ed il chip è capace di inviare e ricevere da 10 a 100 volte più segnali rispetto ai chip wirebonded.


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Omegashop a 709 euro oppure da ePrice a 838 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: