Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 1.482 altri iscritti

RSS Feed

23/07/2018

Intel presenta Loihi, prototipo di processore a neuroni artificiali


La corsa all'AI passa anche per la realizzazione di chip adeguati. Ormai tutte le grandi società dell'olimpo high tech si stanno attrezzando per studiare il problema: abbiamo visto appena ieri che sarà della partita anche Samsung, oggi parliamo di Intel.

Chipzilla ha presentato nelle scorse ore Loihi, un prototipo di processore a 14 nanometri che è basato sul modello di funzionamento dei cervelli umani. I processori tradizionali usano le porte logiche per trasferire e instradare i dati e quelle sono le unità di elaborazione fondamentali, mentre i nostri cervelli si basano sui neuroni.

I neuroni hanno alcuni grandi vantaggi rispetto ai processori tradizionali: possono trasferire segnali di intensità diverse, non solo 0 e 1, e si attivano solo quando necessario invece che essere regolati da un clock. In altre parole, sono molto più efficienti a livello energetico.


Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8, in offerta oggi da Youkai a 776 euro oppure da ePrice a 989 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: