PES 2018 Single Player: la nostra recensione

La data di uscita fissata per PES 2018 è ormai alle porte. Durante il weekend scorso la nostra redazione ha provato la versione definitiva del titolo a cui ha dedicato diverse ore di gioco, per analizzare i vari aspetti che compongono questa nuova versione del Calcio secondo Konami.

Data la chiusura dei server, non è stato però possibile affrontare varie sezioni della modalità online, di conseguenza abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione sul gameplay e su quanto PES 2018 è in grado di offrire nella modalità single player e in multigiocatore locale.

MODALITA'

Le modalità di PES 2018, almeno per quanto riguarda la sezione offline, rimangono saldamente ancorate a quanto visto in passato. I videogiocatori potranno contare sulla classica Partita Veloce che a sua volta metterà a disposizione quattro sfide differenti: Esibizione, Partita Selezione Casuale con team formati da giocatori random, Contro (partita singola che tiene memorizzati i dati della partita, compreso le rose) e CO-OP.


Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Trony a 279 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: