Schede video Nvidia: salgono i prezzi per via della poca disponibilità di memorie GDDR5

Se siete in procinto di acquistare una nuova scheda grafica, probabilmente non vi conviene più temporeggiare o rimandare magari al vicino "back to school"; questo è almeno quanto emerge da un recente report apparso su Digitimes.

Se infatti da un lato si segnala la bassa disponibilità di schede grafiche AMD, dall'altro, Nvidia potrebbe essere chiamata ad affrontare un'impennata dei prezzi a causa della scarsità di memorie GDDR5.

Questi chip (insieme ai GDDR5X) sono utilizzati praticamente sulla maggior parte delle schede video in commercio (dalla fascia bassa a quella enthusiast), e un improvviso calo della disponibilità da parte dei fornitori porterà di conseguenza ad un aumento dei prezzi.


L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 374 euro oppure da ePRICE a 551 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: