Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 3.331 altri iscritti

RSS Feed

25/02/2018

Recensione Huawei Matebook X: fanless, elegante e costoso


Huawei Matebook X non sembra progettato e costruito da un’azienda senza esperienza nella categoria portatili. E’ elegante e molto solido, ed ha quegli accorgimenti che lasciano intendere una fase di messa a punto per niente banale. I quattro piedini in gomma su fondo, ad esempio, sollevano il corpo quel tanto da evitare che la cerniera inclinata tocchi il piano di lavoro. Anche il tasto di accensione appena incassato e la grossa rientranza sotto al touchpad sono finezze per rendere più comodo il riconoscimento dell’impronta e l’apertura con una mano del coperchio. Senza parlare del vero punto forte di Matebook X: la tastiera.

Matebook X è disponibile in Italia a 1399 euro. La nostra configurazione ha CPU Core i5-7200, 8 GB di RAM e 256 GB di spazio SSD, con dock USB-C multi-porta in confezione. A fine agosto 2017, ci sono offerte online con sconti superiori ai 200 euro, ma l’arrivo sul mercato così tardivo lo penalizza rispetto alla concorrenza diretta. Mi auguro che Huawei lavori con la distribuzione per offrire promozioni migliori già a partire da settembre.

Tornando a noi, questo portatile ha una tastiera magnifica. Arriva a 5 mm dal bordo telaio, sembra saldata al centro ed ha tasti larghi, appena porosi, precisi e soddisfacenti anche nel suono. Mantengono le proporzioni a cui siamo abituati; il modello italiano con layout ISO ha lo SHIFT destro più largo, e LED bianchi sotto Fn Lock, Caps Lock e F7. L’unico appunto posso farlo al sistema di illuminazione. La luce è più forte al centro tastiera e meno intensa ai lati. Potrebbe essere un effetto dovuto allo spessore dell’incisione laser delle lettere, o la conseguenza della posizione dei LED rispetto al punto di osservazione e utilizzo. Fatto sta che l’illuminazione è poco omogenea con un esito che mette in risalto i tasti centrali. Si nota parecchio.


L'iPhone più grande di sempre? Apple iPhone 6s Plus, in offerta oggi da Tecnosell a 459 euro oppure da Euronics a 749 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: