Intel chiamerà Ice Lake la seconda generazione di chip a 10nm

Intel presenterà molto presto le nuove CPU Coffee Lake, questione di giorni, saranno le ultime realizzate con processo produttivo a 14nm, dopo di che si passerà ad un nuovo livello a partire dai prossimi processori denominati Cannon Lake. Con loro si inaugurerà anche per la casa di Santa Clara la produzione di chip a 10nm, limite già raggiunto nel mobile con gli ultimissimi modelli già integrati su diversi top di gamma attuali.

La notizia di oggi riguarda tuttavia un'altra generazione: Intel si è fatta scappare qualche informazione sulle successive CPU Ice Lake, serie realizzata a "10nm+" e, presumibilmente, focalizzata sulle performance in ambito desktop. Nulla di ufficiale su quanto appena detto, ma la redazione di Anandtech ha pubblicato un interessante analisi che parla delle possibilità di un salto per i desktop che, per avere CPU a 10nm, dovranno appunto attendere la serie Ice Lake.

Secondo questo scenario, Intel non sarebbe subito in grado di integrare l'altissimo numero di transistors necessari per le CPU desktop sulla prima tornata a 10nm (Cannon Lake), lasciando quindi spazio alla sola implementazione in ambiente notebook (dalle 15W in giù). In contemporanea, tuttavia, arriverebbero le CPU da +35W Coffee Lake con processo 14++ (nm).


L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6 è in offerta oggi su a 209 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: