Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

21/02/2018

CEO Lenovo pronto a fare un passo indietro se dovesse mancare i target aziendali


Yang Yuanqing, attuale amministratore delegato di Lenovo Group Ltd. ha espresso il proprio punto di vista, sulla strategia da perseguire per continuare a far crescere la propria azienda. Attraverso una dichiarazione pubblica, Yang avrebbe promesso di abbandonare la posizione di presidente della società, nel caso in cui non riuscisse a rispettare certi target di sviluppo aziendale.

Con grande determinazione ed esperienza, Yang ha contribuito a far diventare Lenovo il più grande produttore di PC al mondo, ha firmato per l'acquisizione di Motorola e consolidato la propria posizione nel segmento business, acquistando la divisione server di IBM.

L'ultima grande scommessa ha interessato l'intelligenza artificiale, Lenovo ha infatti investito 1 miliardo di dollari per i prossimi tre o quattro anni in ricerca e sviluppo di nuove forme di AI, da portare sui dispositivi di nuova generazione. Lo sfogo di Yang e la presa di posizione per questa importante decisione, potrebbe essere scaturita dall'eccessiva pressione degli investitori sulle continue perdite provenienti dalla divisione mobile e server, che non sarebbero andate così bene a seguito delle rispettive acquisizioni.


Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 373 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware

Altre storie daHardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: