Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

21/02/2018

Nioh: Drago del Nord, la nostra recensione


A meno di tre mesi dall'uscita di Nioh, gli sviluppatori di casa Team Ninja rilasciano in rete il primo DLC dedicato al tanto apprezzato action RPG. Ammettiamo di essere rimasti colpiti dalla corposità di questa prima espansione, che introduce una serie di elementi aggiuntivi ed una nuova regione tutta da esplorare. La zona inserita per l'occasione aggiunge all'avventura nuovi boss, armi, armature, spiriti e un buon numero di nemici da abbattere, il tutto condito da una IA davvero ostica. Chi non ha portato a termine l'avventura principale non potrà però accedere al DLC: Nioh Drago del Nord è affrontabile solamente terminando la campagna di William.

Andiamo quindi ad analizzare tutti gli aspetti di Nioh: Drago del Nord.

TRAMA

Come anticipato poco sopra, per affrontare Drago del Nord è necessario portare a termine dapprima la storia di William, protagonista di cui abbiamo narrato le vicende nella nostra recensione. La nuova regione verrà pertanto abilitata solamente post finale. Vien da sé che il livello dei nemici si pone verso l'alto, di conseguenza chi ha faticato a raggiungere i titoli di coda potrebbe trovarsi nella posizione di dover livellare il proprio personaggio prima di poter avanzare nella storia.


Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 174 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: