Vai a…

GameLive

HiTech - Informazioni dal Mondo digitale

RSS Feed

19/02/2018

Console potenziabili come un PC, l'idea non piace a Phil Spencer


I giocatori di PC da sempre possono potenziare, a proprio piacimento, la loro piattaforma al fine di renderla adatta a supportare le nuove tecnologie, acquistando nuovi componenti hardware. Su console la situazione è sempre stata differente e per entrare in possesso di una macchina più performante bisogna attendere la generazione successiva.

E' scontato affermare che la possibilità di non rimanere bloccati per anni con la stessa configurazione hardware è il vero punto di forza di PC e, sicuramente, qualche videogiocatore apprezzerebbe tale caratteristica su console, ma per Phil Spencer una piattaforma del genere non ha senso di esistere.

Il Boss della divisione Xbox, rispondendo ad una domanda posta da un utente di Twitter, ha infatti apertamente dichiarato che l'idea di creare una console, simile a PC, sulla quale i giocatori possono intervenire per sostituire i componenti hardware, non ha proprio senso. In pratica, secondo il suo pensiero, le due piattaforme sono diverse e ognuna deve mantenere i suoi punti di forza.


L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 499 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Game News

Altre storie daVideogiochi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: