Samsung Galaxy Fold si esibisce su Geekbench con punteggi poco entusiasmanti

Manca più di un mese al lancio ufficiale del Samsung Galaxy Fold. Il pieghevole sudcoreano, tanto discusso ormai da mesi, arriverà con l’ultimissimo Snapdragon 855 di Qualcomm a cui si abbinerà una RAM da ben 12 GB. Il meglio dei processori attualmente in circolazione e una quantità di RAM, abbinata ad altre importanti specifiche, che dovrebbero portare il Samsung Galaxy Fold al massimo delle prestazioni.

Eppure dobbiamo segnalare che il dispositivo, finito su Geekbench e a seguito dei test effettuati, non ha rispettato le aspettative e ha nettamente deluso nei risultati. Il Samsung Galaxy Fold ottiene, infatti, 3.418 in single-core e 9.703 punti in multi-core che risultano essere comunque punteggi molto inferiori rispetto ad altri dispositivi e, in generale, rispetto a quanto il mondo degli appassionati si sarebbe aspettato.

Quello testato è il modello internazionale del pieghevole sudcoreano che sarà alimentato da un processore Snapdragon 855. Evidente, dunque, che non ci sarà una  variante con Exynos come, invece, si era vociferato tempo fa. Non è che si conoscano molti dettagli su quelle che saranno le effettive prestazioni che il Samsung Galaxy Fold riuscirà a garantire.

Negli ultimi giorni è trapelato un brevissimo video su questo dispositivo ma, per l’appunto, la sua durata è troppo breve per riuscirne a trarre informazioni importanti. Da Geekbench, comunque, comprendiamo che Samsung avrà ancora da lavorare un po’ prima di lanciare ufficialmente il dispositivo che, attualmente, potrebbe non soddisfare come di dovere i più esigenti. Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane.

Fonte: Geekbench


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: