Western Digital pronta per il 5G: ecco le unità flash con supporto UFS 3.0

garantire agli utenti una trasmissione dei dati ultra-veloce tramite il proprio smartphone. Le memorie supportano lo standard UFS 3.0 annunciato a gennaio 2018 da JEDEC e sono state realizzate per raggiungere velocità di scrittura fino a 750Mbps e di lettura 2 volte superiore rispetto a quella della generazione precedente. In altre parole, un film di 2 ore potrà essere scaricato in appena 3,6 secondi.


Lo standard UFS 3.0 – e di conseguenza anche la proposta di WD con la nuova unità flash – devono andare incontro alle specifiche richieste dallo standard 5G: alla velocità di trasmissione ed alla bassa latenza, infatti, deve aggiungersi anche un contenimento del consumo energetico non solo nel settore smartphone, ma in tutto il contesto dell’IoT e, dunque, dei dispositivi connessi.

Western Digital si prepara all’era del 5G annunciando le nuove unità flash EFD iNAND MC EU511, progettate e costruite per


La riconferma di un’azienda che cerca l’equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 469 euro oppure da Amazon a 589 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: