Xiaomi Mi 9 nella variante con 12 GB di RAM sfonda tutti i record su Master Lu

A poche ore dal lancio ufficiale, è inevitabile che lo Xiaomi Mi 9 sia tra gli smartphone di cui si sta parlando di più. In particolare, sono le prestazioni ad essere sotto gli occhi di tutti gli appassionati. Dopo la bellissima figura fatta su AnTuTu con punteggi eccellenti, lo Xiaomi Mi 9 ha sbaragliato la concorrenza anche su Master Lu, un noto portale di benchmark cinese. Confermata la variante da 12 GB di RAM, è proprio questa ad aver ottenuto ben 409.889 punti.

Sono diversi gli ambiti analizzati e ciascuno ha contribuito non poco a raggiungere gli ottimi risultati finali. La CPU dello Xiaomi Mi 9 ha ottenuto ben 158.234 punti mentre la GPU è arrivata ad ottenere 154.071 punti. Anche la RAM e la memoria interna raggiungono punteggi eccellenti. Si parla rispettivamente di 55.250 e 42.334 punti. Tutto questo ha permesso allo smartphone di raggiungere un punteggio totale superlativo di 409.889 punti.

xiaomi mi 9

In base a quanto trapelato su Master Lu, lo Xiaomi Mi 9 avrà Android Pie e sarà alimentato da uno Snapdragon 855. Ricordiamo che la variante in questione ha 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna ed uno schermo Full HD Plus con risoluzione massima di 1.080 x 2.340 pixel. In base a quanto è possibile visualizzare, lo Xiaomi Mi 9 surclassa decisamente i punteggi ottenuti dal Lenovo Z5 Pro da 12 GB e Snapdragon 855 che ha totalizzato “soli” 356.679 punti con lo stesso processore.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: