Google annuncia la fine di Hangouts: chiusura prevista per ottobre

Hangouts è ormai giunto al capolinea. L’impressione che il software di messaggistica istantanea avesse ormai esaurito la sua spinta propulsiva era ormai piuttosto evidente. Ma Google ha sgombrato il campo da ogni dubbio intervenendo direttamente sulla questione e confermando che molto presto il servizio chiuderà in maniera definitiva.

Il colosso di Mountain View, tramite un post pubblicato sul proprio blog, ha certificato che Hangouts verrà ritirato dal G Suite entro il mese di ottobre: il 2019, quindi, sarà l’ultimo anno di vita del software, destinato all’addio. “Big G” ha poi chiarito che tutti gli utenti paganti verranno dirottati su altri servizi, ossia Chat e Meet. In questi mesi, Google provvederà a trasferire tutte le funzionalità di Hangouts su Chat. E per quanto riguarda gli utenti non paganti che facevano parte di Hangouts?

Su questo il gigante non ha fornito informazioni, ma si è soffermato soltanto su cosa avverrà con i clienti in abbonamento. Anche per questo molti esperti del settore sono convinti che in realtà il software di messaggistica istantanea andrà avanti ancora un po’ dopo la deadline prevista per ottobre, sfociando fino al 2020, anno in cui avverrà la (vera) chiusura definitiva. Vi terremo al corrente non appena Google comunicherà dettagli più concreti in merito a questo aspetto.

via: TechCrunch


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: