I render della serie Samsung Galaxy S10 pubblicati da Evan Blass

A una manciata di settimane dall’uscita, ci ha pensato il famosissimo leakster Evan Blass ha svelare la line-up Samsung Galaxy S10 in tutto il suo splendore. Lo ha fatto pubblicando i render di 3 varianti racchiuse all’interno di 3 custodie protettive: S10 in versione standard, la variante Plus e S10E che sarà la versione Lite più economica. Sono diverse le differenze fra le 3 varianti, che però allo stesso tempo condivideranno un design simile.

Samsung Galaxy S10E è il più piccolo e si mostra con una doppia fotocamera sul retro. Non è presente su nessuna variante il lettore di impronte digitali sulla parte posteriore, a differenza della serie S9 e di Note 9. Un chiaro segnale che l’azienda sudcoreana lo ha integrato nel display. Samsung Galaxy S10 si posiziona nel mezzo tra le 3 versioni in termini di dimensioni, e proprio come la sua variante Plus ha una tripla fotocamera.

https://platform.twitter.com/widgets.js

A differenza della versione più economica queste 2 hanno anche un sensore di battito cardiaco sul retro. I sudcoreani non hanno rinunciato al jack da 3,5 mm con la serie Samsung Galaxy S10. Le 3 varianti avranno dei display con le stesse dimensioni di quelli dell’ultima generazione di iPhone, ad eccezione della versione Plus: si parla quindi di 5,8 pollici per S10E, 6,1 pollici per S10 e 6,4 pollici per S10+.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: