Verstappen, temperamento bollente anche coi videogame!

I piloti di razza, si sa, sono persone ben poco disposte a scendere a patti con gli avversari, soprattutto quando in ballo ci sono punti, vittorie o lo status di numero uno all’interno di un team. Max Verstappen non fa eccezione, anche quando si parla di simulatori.
TEMPERAMENTO – Il campione olandese si è infatti reso protagonista di un incidente piuttosto plateale anche nel virtuale, correndo su Iracing. Durante una sessione di qualifica un pilota lo ha ostacolato nel suo giro lanciato, facendolo finire nella sabbia. E come potete vedere dal video qui sotto, Max per tutta risposta si è rifatto sotto e lo ha platealmente spedito nella via di fuga. Non sappiamo se ci siano stati dei precedenti tra i due ma rimane il fatto che, in una community come quella di Iracing dove il focus sulla correttezza è ai massimi livelli, una mossa del genere non è passata inosservata, finendo per arrivare su tutti i maggiori siti di motorsport. Un fattaccio che purtroppo ha finito per mettere in secondo piano il fatto che il pilota olandese aveva appena stabilito un record di velocità sulla pista di Charlotte, a conferma di come il talento nella guida emerga a prescindere che si corra nel reale o nel virtuale.
FALLO DI REAZIONE – Verstappen non è il primo pilota ‘reale’ a cascare in questi falli di reazione: in passato già Scott Speed, proprio su Iracing, si era lasciato andare a intemperanze analoghe che lo avevano portato a essere bandito dalla piattaforma. In molti, ora che i video presenti su Youtube stanno iniziando a diventare virali, si chiedono se anche a Mad Max verrà riservata una punizione analoga. Ovviamente non siamo nella F1 reale dove una mossa del genere porterebbe alla squalifica immediata per  un numero imprecisato di Gran Premi, ma è interessante notare come i simulatori moderni, e la sofisticazione delle competizioni online, mettano in evidenza non solo l’abilità di guida ma anche il carattere del giocatore, un aspetto che in altri sport virtuali non è altrettanto evidente.

L’articolo Verstappen, temperamento bollente anche coi videogame! sembra essere il primo su eSports.


Source: E-sports

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: