Pixel 3 XL Lite sarà il primo smartphone Google con 6 GB di RAM stando a Geekbench

Sin dal momento del suo debutto sul mercato, la serie Pixel di Google ha fatto parlare moltissimo gli appassionati. I risultati delle serie precedenti, d’altra parte, lo dimostrano. La serie Google Pixel ha ottime peculiarità! Per quanto riguarda, in particolare, la terza serie è da un paio di mesi che sentiamo parlare di una possibile variante Lite. Adesso che siamo entrati nel 2019 in maniera ufficiale, possiamo affermare che non si trattava solo di indiscrezioni ma di realtà.

Il Google Pixel 3 XL Lite esiste davvero così come il 3 Lite. Anche il lancio potrebbe essere relativamente vicino. Entrambi gli smartphone, infatti, potrebbero trovare l’ufficializzazione nel secondo trimestre del 2019. Proprio nelle ultime ore, il Google Pixel 3 XL Lite è comparso su Geekbench dove a svelato i suoi punteggi, ma non solo. Apprendiamo, infatti, che il nome preciso dello smartphone sarà Foxconn Pixel 3 XL dal momento che la sua produzione è affidata a Foxconn proprio come successo per il Pixel 3 e il Pixel 3 XL.

Lo smartphone in questione, inoltre, risulta essere alimentato da uno Snapdragon 710 di Qualcomm in abbinamento con una RAM da ben 6 GB. Questo è davvero un record in casa Google dal momento che si tratta della RAM più potente presente su uno smartphone di Big G.

Google Pixel 3 XL Lite

Il Google Pixel 3 XL Lite comparso su Geekbench ottiene buoni punteggi con risultati pari a 1.805 punti in single core e 5.790 punti in multi core. A ben guardare, i punteggi non si discostano molto da quelli raggiunti da altri smartphone simili ed alimentati dal medesimo processore.

Per il resto, comunque, ci troveremo indubbiamente dinnanzi ad un dispositivo dalle buone performances specie con questo processore. Ricordiamo, infatti, che agli inizi si prospettava un chipset meno prestante, lo Snapdragon 670.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: