Samsung Galaxy S10 avrà una RAM LPDDR5 molto più veloce con consumi minori

Uno degli ambiti nei quali gli smartphone di punta cinesi come quelli di Xiaomi e OnePlus si trovano sempre una spanna sopra a quelli di Samsung è rappresentato dalle prestazioni. Ma con la gamma Samsung Galaxy S10 il colosso sudcoreano potrebbe ridurre il gap e potrebbe farlo optando per l’impiego di memorie RAM di tipo LPDDR5. Lo ha appena affermato un leakster su Twitter, anche se non trattandosi di informazioni ufficiali resta sempre il dubbio.

Secondo il tipster, tutte le varianti della line-up di smartphone top di gamma in arrivo tra una manciata di settimane avranno questa tecnologia. Rispetto alle memorie LPDDR4X che vengono impiegate sui dispositivi attuali, le RAM LPDDR5 dei Samsung Galaxy S10 dovrebbero garantire il 50% di velocità in più ed allo stesso tempo il 30% di consumi energetici in meno, il che porterebbe a un incremento dell’autonomia della batteria.

https://platform.twitter.com/widgets.js

La velocità delle nuove memorie potrebbe aggirarsi sui 6400 Mbps. Secondo l’azienda sudcoreani, memorie più veloci miglioreranno le prestazioni dell’intelligenza artificiale ed anche dei dispositivi con supporto alle reti 5G. Questa dichiarazione potrebbe però voler dire che solo la variante 5G di Samsung Galaxy S10 potrebbe essere equipaggiata con memorie RAM LPDDR5, anche se gli esperti sono più propensi per la loro presenza su tutte le varianti.


Source: Hardware

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: