Google Pixel 3 e 3 XL si aggiorneranno fino al 2021: ben 3 anni di supporto

Si possono ancora contare sulle dita di una mano i giorni che ci separano dal momento in cui Google Pixel 3 e 3 XL sono diventati finalmente ufficiali. Alle tantissime indiscrezioni pre-lancio che arrivavano con cadenza praticamente quotidiana, si aggiungono oggi le news relative alla permanenza dei due smartphone sul mercato. Si parla, in particolare, degli aggiornamenti che dovrebbero garantire nel tempo le massime prestazioni a questi due dispositivi, come avviene, tra l’altro, per tutti gli altri smartphone. Google, inoltre, è sempre stato molto puntuale con gli aggiornamenti per cui i suoi dispositivi risultano tra i preferiti dai clienti.

Nelle ultime ore Google ha reso noto le tempistiche che riguarderanno gli aggiornamenti che i vari smartphone, tra cui principalmente il Google Pixel 3 e il 3 XL, riceveranno in futuro. In definitiva ha dato una risposta chiara a chi si chiedeva fino a quando il proprio dispositivo sarebbe stato raggiunto dagli aggiornamenti. Normalmente sappiamo che gli aggiornamenti contenenti le patch di sicurezza mensili di Big G hanno una durata totale di 3 anni mentre gli aggiornamenti di Android arrivano a due anni dal momento del lancio del dispositivo.

In teoria, però, queste tempistiche sono maggiori dal momento che anche Apple garantisce gli aggiornamenti anche per dispositivi lanciati 4 anni fa! Per quanto concerne il Google Pixel 3 e il 3 XL, Big G ha confermato in maniera ufficiale che entrambi gli smartphone riceveranno gli aggiornamenti fino a ottobre 2021. Si va ben oltre i due anni canonici e si arriva a 3. Non è la prima volta, comunque, che capita una cosa simile per smartphone di casa Google. Fino a questo momento sono queste le notizie ufficiali che stanno facendo il giro del web tra tutti gli appassionati. Si vedrà, con il tempo, se le cose cambieranno e cosa accadrà. Staremo a vedere!

Via: Slashgear

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: