OnePlus 6T: adesso è confermato ufficialmente, arriverà il 30 ottobre

E’ arrivato l’annuncio ufficiale dei cinesi che hanno reso ufficiale la data in cui OnePlus 6T verrà presentato al mondo. Si tratta, oltre tutto, di uno degli smartphone più attesi del momento e di cui si sente parlare già da diverso tempo. Rispetto a OnePlus 6, com’è consuetudine per l’azienda, la variante T porta diversi miglioramenti sia sotto il profilo del design che sotto quello dell’hardware. Il teaser ufficiale del lancio dell’OnePlus 6T rende noto che il dispositivo verrà presentato a New York il prossimo 30 ottobre. Il lancio, quindi, è abbastanza vicino ed entro il mese se ne conosceranno fino in fondo le caratteristiche.

Diamo uno sguardo a quelle che sono le indiscrezioni trapelate fino a questo momento e a quelle che sono, attualmente, le caratteristiche che si sono attribuite a OnePlus 6T. C’è da dire che dovrebbero essere due le grandi novità che OnePlus 6T porterà con sé. Innanzitutto il notch non avrà più la classica forma a cui ci siamo ormai abituati ma somiglierà moltissimo ad una goccia. In secondo luogo, sarà il primo smartphone dell’azienda cinese ad integrare lo scanner di impronte digitali nel display. Un grande assente sarà il jack audio da 3,5 mm. Sembra che l’azienda utilizzerà sia per la connettività che per le cuffie un connettore USB di tipo C.

Rispetto a OnePlus 6, il OnePlus 6T potrebbe avere una batteria con una maggiore capacità. In termini di sicurezza, OnePlus 6T non sarà dotato solo di uno scanner di impronte digitali in-display ma anche del riconoscimento facciale di cui si può usufruire se non si vuole utilizzare il lettore biometrico. Rispetto al predecessore, anche il rapporto corpo/schermo dovrebbe essere superiore. In ogni caso, il lancio è ormai vicino e non si dovrà ancora aspettare molto. Di certo ulteriori informazioni non tarderanno ad arrivare per cui rimanendo connessi non rischierete di perderle.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: