I render di OnePlus 6T in alta definizione sono online. Bordi ancora più sottili

Manca poco alla presentazione ufficiale di OnePlus 6T, che secondo degli inviti trapelati su Weibo si terrà in data 17 Ottobre. Nel frattempo, a soli 15 giorni dal lancio, il celebre leakster Roland Quandt noto sia su Twitter che per il suo sito web WinFuture.de, ha pubblicato i render stampa in alta definizione dell’imminente nave ammiraglia del colosso cinese. Le immagini riconfermano tutto ciò che era emerso dai leak degli ultimi tempi.

Lo smartphone arriverà con bordi ancora più ridotti grazie alla presenza di una notch ancora più piccola, a forma di goccia, che conterrà solo la fotocamera frontale. Subito al di sopra della notch ci sarà la capsula auricolare, invisibile a primo impatto grazie al bordo superiore veramente molto sottile. Frontalmente è molto simile ad Oppo R17: entrambe le case produttrici sono possedute da BBK Electronics, quindi è abbastanza normale.

oneplus 6t

Il retro di OnePlus 6T non si discosta molto da quello di OP6, ma non c’è più il lettore di impronte digitali perchè sarà integrato nel display. Secondo i render OnePlus 6T sarà disponibile in almeno 2 varianti di colori: una Mirror Black con parte posteriore in vetro ed una Midnight Black con scocca in metallo. Non ci sarà il jack audio e probabilmente nemmeno la ricarica wireless dato che un retro in metallo non permette la sua presenza.

fonte: WinFuture

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: