Surface Pro 6 e Laptop 2 nel segno della continuità, secondo gli ultimi rumor

Microsoft è pronta a sollevare il sipario sui nuovi esponenti della linea Surface in occasione dell'evento stampa che si terrà domani 2 ottobre. Due dei principali protagonisti dovrebbero essere Surface Pro 6 e Surface Laptop 2, rispettivamente le più recenti incarnazioni del 2-in-1 e del portatile con interfaccia touch della casa di Redmond. Il sito WinFuture ha fornito nelle scorse ore alcune informazioni sulla dotazione hardware, e a quanto pare, le differenze con l'attuale generazione saranno minime - tanto che i codici modello rimarranno gli stessi.

Tra le differenze più importanti si osservano un aggiornamento dei processori e una riorganizzazione delle configurazioni disponibili. La novità più macroscopica sarà l'inedita colorazione nera, prevista per entrambi i dispositivi, ma riservata alle configurazioni di fascia più alta. Il resto dei colori rimarrà invariato.

La nuova configurazione base di Surface Laptop sarà più potente: processore Intel Core i5 (i5-8250U, Kaby Lake R, quad-core), 8 GB di RAM e 128 GB di SSD. Non sono quindi più previste varianti con 4 GB di RAM, mentre su Surface Pro 6 sì - una sola, affiancata a un processore Intel Core m3-7y30 (Kaby Lake). L'opzione Core i7 è associata a 16 GB di RAM e 512 o 1.024 GB di SSD. WinFuture dice solo che i chip sono quad-core, ma non specifica che generazione.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 650 euro oppure da Amazon a 759 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: