iPhone XS e XS Max, già segnalati in un video i primi grossi problemi in fase di ricarica?

Sono passate poche settimane dal momento in cui Apple ha lanciato sul mercato i suoi nuovi iPhone 2018. Sembrano emersi, però, già alcuni importanti problemi per iPhone XS e XS Max che riguarderebbero la fase di ricarica. E questo non sarebbe nemmeno il primo problema riscontrato su questi modelli dal momento che si è parlato abbastanza a lungo di come sia complicata, molte volte, la connettività degli smartphone. A supporto dei nuovi problemi riscontrati, è apparso anche un video su YouTube pubblicato da UnBoxTherapy che parla di problemi, lamentati da diversi utenti, nel ricaricare gli iPhone XS e XS Max via cavo.

Come si sviluppa, quindi, questa problematica? Pare che molti iPhone XS e XS Max non vadano in ricarica nel momento in cui vengono connessi con un cavo lightning. Non viene visualizzato alcun simbolo sul display e nemmeno emesso alcun suono che avvisi che l’operazione di ricarica è iniziata. Per alcuni smartphone, gli utenti possono sbloccare la situazione sfiorando due volte il display, ma per molti altri nemmeno questo strano stratagemma ha effetto.

Altri iPhone XS e XS Max smettono di caricarsi subito dopo aver cominciato a farlo fino ad arrivare allo spegnimento completo e, quindi, alla totale impossibilità di utilizzo. Inutile dire che questo problema preoccupa moltissimo tutti i possessori di uno di questi smartphone. La causa di tutto questo, inoltre, non è ancora stata chiarita del tutto anche se si suppone che dietro a tutto vi siano dei bug al software. Una situazione sicuramente insostenibile a cui si spera che Apple ponga presto fine dal momento che i dispositivi in questione hanno anche un costo elevato e che gli utenti non si aspettavano un simile problema a così poca distanza dal lancio. Staremo a vedere cosa accadrà in merito nei prossimi giorni.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: