Google Pay è arrivato in Italia: da oggi si può pagare nei negozi dal proprio smartphone Android

Un’importante novità ci giunge in queste ultime ore. Ebbene, finalmente è arrivata l’app Google Pay, l’applicazione tanto attesa grazie alla quale è possibile pagare dal proprio smartphone ogni tipologia di prodotto. Ma la grande novità è un’altra, ovvero: è possibile pagare non soltanto sui siti online ma  anche nei negozi tradizionali.

Come funziona esattamente l’app Google Pay? E’ molto semplice: basta collegarsi su Google Play e scaricare la suddetta applicazione. Dopodichè sarà possibile associare il conto usando l’account di Google e il gioco, cari lettori, è fatto! Insomma la necessità di strisciare la carta non ci sarà più per eseguire una transizione, ma da oggi in poi, in tutti i negozi fisici tradizionali basterà mettere lo smartphone Android vicino al POS e pagare in totale sicurezza senza dover digitare alcun codice di sicurezza.

Se si supera un certo importo occorrerà autenticare l’acquisto mediante le impronte digitali sullo smartphone, con apposito sensore biometrico. Il tutto funziona tramite la funzione NFC. Infatti se si dispone di tale funzionalità sul proprio smartphone e d’altro canto i negozi fisici hanno l’autorizzazione di poter eseguire il pagamento tramite l’app Google Pay sarà possibile dunque effettuare acquisti senza l’incombenza di portare con sè contanti o carte di credito. Insomma un grande passo in avanti in termini di innovazione tecnologica è stato fatto!

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: