Recensione Samsung Galaxy Tab S4: uno schermo a regola d'arte | Parte 1

Questa recensione a Samsung Galaxy Tab S4 sarà divisa in due parti. State leggendo la prima, quella dedicata allo schermo e alla penna S-Pen. Nella prossima, a giorni, vedremo se sarà in grado di sostituire un portatile per quella tipologia di utente che non ha bisogno del montaggio video ma vuol continuare a creare contenuti in mobilità, con il minor peso e la maggior raffinatezza estetica possibili. Tab S4, con tastiera BookCover abbinata, si mette sulle tracce di iPad Pro. Lo fa con una qualità costruttiva impeccabile (porte allineate comprese) e una cura al dettaglio complementare alla flessibilità software assente nella generazione precedente. È un vero top di gamma che cercherò di valutare in base a quel che permette di fare, in una visione d'insieme anziché pezzo per pezzo. Cosa significa avere uno schermo AMOLED? Perché la S-Pen è stata riprogettata? Prendere note su Android è affidabile quanto su Windows? Serviranno parecchie parole per mettere ordine. Consiglio di guardare la videorecensione in alto prima di proseguire con il testo.

Specifiche tecniche Samsung Galaxy Tab S4

  • Display: WQXGA sAMOLED 2560x1600 da 10,5”, densità di 287ppi
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835 octa-core (Kryo Gold 2,35 GHz + Kryo Silver 1,9 GHz)
  • Memoria: 4 + 64 GB / 4+256 GB, 4x4 MIMO (espandibile fino a 400 GB)
  • USB 3.1 Type-C, POGO Pin
  • Connettività 4G LTE Cat. 16, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, MIMO, WiFi Direct, Bluetooth 5.0, GPS + GLONASS, Galileo, Beidou
  • Dimensioni: 249,3x164,3x7,1 mm per 482 grammi (solo WiFi), 483 grammi (LTE)
  • Batteria da 7300 mAh con supporto alla ricarica veloce
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo
  • S Pen inclusa (9 etti) / 4 speaker AKG con Dolby Atmos

Samsung Galaxy Tab S4 usa un pannello AMOLED da 10.5 pollici con rapporto di 16:10. Rispetto a Tab S3, e rispetto ad iPad Pro, c'è più differenza tra il lato lungo e il lato corto dello schermo. Il display ha una forma più allungata, più vicina alle proporzioni degli smartphone di ultima generazione. Inoltre, quest'anno, non c'è il tasto HOME sulla cornice; il pannello è centrato sul telaio, con lati equidistanti dal bordo. Galaxy Tab S4 dà più l'idea di uno schermo separato dal resto, della parte di un duo, qualcosa da completare. Proporzioni simili sembrano perfette per affiancare due finestre o per spartire lo schermo tra più apps, ma della modalità Dex e della tastiera BookCover parleremo nella seconda parte della recensione.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 270 euro oppure da Media World a 329 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: