Driving Mode, ecco come gli smartphone Android capiranno che stiamo guidando

Negli ultimi tempi sono stati realizzati sempre più strumenti che ci consentono di guidare con maggiore sicurezza, eliminando molti dei rischi che possono verificarsi quando si è al volante. Come noto, da poche settimane Google ha lanciato sul mercato Android 9 Pie, la nuova versione del robottino verde che ha già introdotto moltissime funzionalità. Tuttavia si guarda già al prossimo futuro, e sembra che Pie potrà giocare un ruolo importantissimo proprio riguardo la sicurezza alla guida.

La notizia dell’ultim’ora, infatti, riporta l’esistenza di alcune stringhe nel codice di Google Play Services che farebbero riferimento ad una non meglio precisata “Driving Mode”. Stando alle prime informazioni pervenute, pare che lo smartphone attiverà automaticamente questa modalità non appena “capirà” che ci siamo messi al volante. Come? Tramite l’intelligenza artificiale, che servendosi dei sensori di movimento e dei microfoni che capteranno il rumore dell’auto accesa si accorgerà del fatto che siamo in procinto di guidare la vettura.

E’ qui che partirà automaticamente Driving Mode, ovvero l’utilizzo automatico di Android Auto e della modalità “Do Not Disturb”. Alcuni utenti hanno già provato la modalità su alcuni dispositivi e il risultato sembra essere positivo. Non è ancora chiaro se la Driving Mode sarà disattivabile dall’utente: ne sapremo certamente di più a breve dato questo avvistamento.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: