Samsung Galaxy Note 9 conquista il podio DxOMark dei migliori camera phone

L’arrivo di Huawei P20 Pro ha stravolto il mondo delle fotocamere sugli smartphone con la prima tripla fotocamera al mondo e con una risoluzione di ben 40 Megapixel. Ma il colosso coreano che domina il mercato della telefonia mobile non si è arreso, ha continuato ad innovare ed è riuscito a mantenere la sua autorità nel settore. Samsung Galaxy Note 9 è stato appena recensito dalla più famosa piattaforma di benchmark per fotocamere DxOMark, ed ha ottenuto il terzo posto nella classifica dei migliori camera phone.

Samsung Galaxy Note 9 ha ottenuto un punteggio complessivo di 103 punti, con 106 punti in ambito foto e 95 punti in ambito video. Lodi sono state fatte al doppio stabilizzatore ottico del top di gamma e alla capacità del dispositivo di mettere a fuoco automaticamente oggetti in movimento meglio del Galaxy S9+. Sono inoltre stati elogiati anche i colori, il dettaglio e il basso livello di rumore digitale, così come il buon adattamento alla maggior parte delle condizioni di luce, lo zoom ottico e il bokeh effect.

Samsung Galaxy Note 9 ha una doppia fotocamera posteriore da 12 Megapixel che vanta un sensore primario con apertura variabile f/1.5 e f/2.4 ed uno secondario con apertura f/2.4 con zoom ottico 2x. Quella frontale è invece da 8 Megapixel e ha un’apertura f/1.7. Secondo DxOMark ci sono solo 2 smartphone migliori di questo in qualità fotografica: Huawei P20 Pro e HTC U12+.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: