iPhone XR, ecco come potrebbe chiamarsi il nuovo melafonino “economico” da 6,1 pollici

Dopo mesi e mesi di apparizioni e indiscrezioni sul mercato del settore, finalmente sembra essere giunto il momento per i nuovi iPhone 2018 di diventare ufficiali. Sembra, infatti, che Apple abbia fissato per il 12 settembre il lancio della sua nuova triade di gioielli. Meno di una settimana, dunque, al grande momento! Nel frattempo, però, gli iPhone 2018 continuano ad essere tra gli incontrastati protagonisti delle news, più o meno confermate, che trapelano ogni giorno. Tra le ultimissime anche una che definisce il nome di uno dei modelli, quello LCD da 6,1 pollici. Si ricorda che sia all’iPhone da 5,8 pollici che a quello da 6,5 pollici con schermo AMOLED è già stato attribuito un nome. Saranno rispettivamente l’iPhone XS e l’XS Max. Il modello LCD, invece, sarà l’iPhone XR.

Si nota immediatamente che Apple ha deciso, se tutto questo fosse confermato, di abbandonare il termine Plus per le versioni potenziate dei propri iPhone, optando invece per il termine Max. L’azienda difatti lo utilizzava sin dall’iPhone 6 Plus decidendo lo scorso anno di non produrre alcuna versione Plus per un iPhone X che racchiudeva già in sé praticamente tutto. Tornando al modello LCD, il nome attribuito dovrebbe essere iPhone XR nonostante comunque non vi sia una conferma ufficiale né per questo né per gli altri. D’obbligo, quindi, prendere queste informazioni con un po’ di cautela, almeno per il momento!

Si tratta di nomi che non sono soliti per Apple e difronte ai quali molti appassionati del marchio potrebbero inizialmente storcere un po’ il naso. Era comunque risaputo che con la nuova linea di iPhone, Apple volesse segnare un distacco netto dal passato, e i nomi di iPhone XS, XS Max e iPhone XR potrebbero rappresentare proprio questa volontà. In ogni caso, il mistero è destinato ad essere svelato molto presto dato che ormai il lancio è davvero imminente essendo stato fissato, come si è anticipato, per la prossima settimana.

fonte: Venturebeat

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: