Honor 8X e 8X Max ufficiali con enormi display e batterie, in vendita dall’11 Settembre

Sono settimane che attendiamo l’ufficialità dei nuovi Honor 8X e 8X Max. E finalmente, nelle ultime ore, è arrivata. I due nuovi smartphone cinesi sono stati lanciati ufficialmente in Cina. Ecco, quindi, che siamo in grado di comprendere al meglio tutte le potenzialità nascoste nei dispositivi grazie all’elenco completo delle specifiche tecniche di cui finalmente disponiamo. Entrambi i dispositivi non deluderanno sicuramente le aspettative dato che gli appassionati attendevano uno smartphone bello, funzionale e prestante ed è proprio quello che hanno ottenuto, moltiplicato per 2 dato che c’è anche la versione Max. Ma vediamo nel dettaglio i due dispositivi.

Iniziamo con la versione “base”, ovvero l’Honor 8X. Questo ha un display Full HD Plus da 6,5 pollici fon una risoluzione massima di 2.340 x 1.080 pixel. Il rapporto corpo/schermo arriva ad una percentuale rilevante, ovvero il 91%. Il processore che lo alimenta è un Kirin 970 da 12 nm con GPU Mali-G51 MP4 ARM. A questo si abbinano 2 varianti di RAM. La prima da 4 GB e la seconda da 6 GB. Anche la memoria interna varia a seconda della variante. Ai 4 GB di RAM si abbina una memoria di 64 GB mentre ai 6 GB di RAM si possono abbinare sia 64 che 128 GB di memoria interna. In entrambi i casi, comunque, è possibile incrementare la memoria fino a 400 GB.

La fotocamera posteriore di Honor 8X ha una doppia configurazione, come ormai consuetudine su moltissimi top di gamma. I due obiettivi hanno una risoluzione pari a 20 e 2 MP mentre sul frontale è presente una fotocamera da 16 MP dedicata agli amanti dei selfie. Si tratta di un Dual Sim che arriva con Android Oreo 8.1, prossimamente aggiornabile con il nuovissimo sistema operativo di Google, Android Pie 9.0. Chiude il quadro delle specifiche generali la batteria che è da 3.750 mAh.

honor 8x

Per quanto, invece, riguarda l’Honor 8X Max, ci troviamo in questo caso difronte alla versione potenziata del classico 8X. Questa caratteristica la evinciamo già dal display che è più grande, da 7,12 pollici, un Full HD Plus con una risoluzione massima di 2.244 x 1.080 pixel. I processori utilizzati per l’Honor 8X Max sono due: uno Snapdragon 660 di Qualcomm da 14 nm con GPU Adreno 512 e uno Snapdragon 636 da 14 nm con GPU Adreno 509. A questi si abbinano una RAM da 4 o da 6 GB. Per quanto riguarda la memoria interna sono previste due capacità nella variante da 4 GB di RAM, ovvero 64 e 128 GB. Solo 64 GB per la versione da 6 GB, espandibile fino a 256 GB con microSD.

Anche l’8X Max ha una doppia fotocamera posteriore da 16 e 2 MP. Per quanto riguarda quella frontale, invece, la risoluzione scende a 8 MP. Lo smartphone è dotato di un sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali ed arriva anch’esso con Android Oreo 8.1, aggiornabile quanto prima a Pie 9.0. Chiude il quadro delle specifiche tecniche di questo dispositivo una super batteria da ben 5.000 mAh, una delle più potenti del settore, dotata anche della funzione di ricarica rapida.

Sono state rese note anche le varianti di colore ufficiali in cui arriveranno sia l’Honor 8X che l’8X Max. In particolare, saranno 4 per il modello base, ovvero il nero, il blu, il rosso e il viola e 3 per la variante Max, ovvero il nero, il blu e il rosso. I prezzi saranno molto abbordabili! E’ stato specificato, infatti, che saranno di 204 dollari per l’8X da 4 GB di RAM  e di 234 o 278 dollari per l’8X da 6 GB di RAM con, rispettivamente, 64 e 128 GB di memoria interna. Per quanto, invece, riguarda l’Honor 8 Max, i prezzi partiranno da 219 dollari per la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria e arriveranno a 263 dollari per quella da 128 GB. La fase di pre-ordine è iniziata ma le vendite vere e proprie partiranno l’11 settembre in Cina. Slitteranno di un mese, invece, le vendite della variante con Snapdragon 660 con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria. Lo smartphone, infatti, sarà in vendita da ottobre.

Fonte: Fonearena

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: