Snapdragon 1000 (8180) avvistato su Geekbench

Snapdragon 1000 (8180), il nuovo SoC Qualcomm pensato per i PC Windows on Arm, fa la sua prima comparsa sul database Geekbench, confermando quindi che a breve potremmo vedere i primi dispositivi Windows Arm dotati di un processore di classe desktop. Lo Snapdragon 1000, denominato anche MTP (Mobile Test Platform), è un chip a 8 core che di certo non potrà trovare applicazione sugli smartphone: basta pensare infatti che il TDP del chip sarà compreso tra i 12 e i 15 Watt.

Il processore viene rilevato con un clock base di 1,95 GHz, e nel test Geekbench fa segnare rispettivamente 1392 e 4286 punti in single e multi-thread. Dati alla mano, quindi, Snapdragon 1000 dovrebbe essere circa il 53% più veloce in single-core del famigerato 835, mentre in multi-core questo gap scende a circa il 31%.

Meno marcato invece l'incremento prestazionale rispetto allo Snapdragon 850, il recente SoC Qualcomm avvistato a IFA sul Lenovo Yoga C630 WOS. Stando alla fonte, infatti, in questo caso il salto prestazionale è più limitato: +8,7% in single-core e +23% in multi-core, ma parliamo sempre di benchmark non ottimizzati per ARM64.


Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X è in offerta oggi su a 800 euro oppure da Amazon a 908 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: