NVIDIA GeForce RTX: arrivano i primi waterblock single slot targati EK

EK Water Blocks presenta sul mercato le prime soluzioni per impianti a liquido custom destinate alle recenti schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 2080 e 2080 Ti. Parliamo della serie di waterblock EK-Vector, compatibili con le GPU NVIDIA Turing TU104/TU102 e molto indicati se si guarda a parametri come la silenziosità e l'overclock.

I nuovi waterblock EK sono compatibili con modelli GeForce RTX che utilizzano un PCB con design reference; l'azienda offre diversi modelli, tutti full-cover e con un design single-slot che sicuramente impatta positivamente sull'estetica della scheda (oltre che sulle capacità di dissipazione).

Grazie alle generose dimensioni, l'EK-Vector riesce a dissipare tutti i componenti della scheda, dalla GPU, alle memorie e ovviamente i VRM. Le otto varianti proposte dal produttore offrono una buona scelta per quanto riguarda i materiali costruttivi: rame elettrolitico, rame elettrolitico nichelato, plexiglass e acetale. Alcune versioni sono dotate di illuminazione RGB, mentre per quanto riguarda le prestazioni dovrebbero essere sostanzialmente identiche.


Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 281 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: