Su Steam crescono bene Windows 10 e Windows Mixed Reality | Agosto 2018

Il sondaggio hardware/software di Steam per agosto 2018 evidenzia un cospicuo aumento delle quote di Windows 10, e una crescita modesta ma apprezzabile della piattaforma di realtà aumentata/virtuale Windows Mixed Reality. L'ultimo sistema operativo di Microsoft cresce di più del 6 per cento rispetto al mese scorso - il 6,22 per cento, esattamente. Di conseguenza, (poco) più di 6 giocatori su 10 usano Windows 10. Windows 7 (32 e 64 bit) rappresenta poco meno del 31 per cento; dietro ci sono tutte le edizioni più vecchie, oltre a macOS e Linux che rappresentano, rispettivamente, il 2,87 e lo 0,59 per cento del totale.

La Windows Mixed Reality, dicevamo, è arrivata invece al 7,18 per cento di share. È una crescita dello 0,8 per cento circa rispetto al mese precedente (6,4 per cento), e una delle più alte degli ultimi mesi. HTC Vive pare perdere un po' di terreno, a tutto vantaggio di Oculus Rift, sempre più solo sulla vetta.

Naturalmente quello della realtà virtuale rimane un settore molto di nicchia: appena lo 0,73 per cento degli utenti Steam che partecipano alle statistiche possiede un visore.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: