Motorola P30 Note è ufficiale in Cina: un One Power senza Android One e con 6 GB RAM

Lenovo ha da poco annunciato all’IFA 2018 i suoi nuovi smartphone Android One: Motorola One e One Power. Nel frattempo, in Cina, ha ufficializzato Motorola P30 Note, che ha molto in comune con questi ultimi. Sostanzialmente, il dispositivo ufficializzato in Cina è un One Power ma senza il sistema operativo Android One a causa del fatto che in Cina sono vietati i servizi Google e lo stesso motore di ricerca che noi usiamo quotidianamente. Al posto di questo OS c’è invece la ZUI 4.0, l’ultima versione della personalizzazione di Android derivante dai vecchi smartphone del sub-brand ZUK, ora dismesso.

L’UI arriva senza servizi Google ma con delle interessanti funzionalità aggiuntive. Per il resto, le specifiche di Motorola P30 Note sono uguali a quelle di One Power, ad eccezione della RAM che sarà da 4 o 6 GB a seconda della variante invece di 3 o 4 GB. Abbiamo quindi un design in vetro e metallo e un display da 6,2 pollici con notch e risoluzione Full HD+ di 2246 x 1080 pixel.

Il processore di Motorola P30 Note è lo Snapdragon 636 di Qualcomm, mentre il comparto fotografico posteriore è formato da un doppio sensore da 16 e 5 MP con aperture f/1.8 e f/2.2. La fotocamera frontale è invece da 12 MP con apertura f/2.0, e la batteria conta ben 5000 mAh. Il prezzo in Cina sarà di 250 euro per la versione 4/64 GB e 290 euro per quella da 6/64 GB. La prima è già in vendita con cuffie JBL L20R in omaggio.

fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: