Motorola One e One Power: ecco le foto dal vivo post-lancio dei convenienti Android One

Motorola One e One Power hanno appena esordito nella splendida cornice di Berlino. Tanta è stata l’attesa che si è respirata nelle ultime settimane per questi due dispositivi che hanno trovato l’ufficializzazione con l’IFA 2018. I due midrange sono stati testati sin da subito e non è un caso se già a poche ore dal lancio sono emerse le prime immagini ufficiali dal vivo di entrambi gli smartphone. Le specifiche di fronte cui gli appassionati si troveranno sono sicuramente degne di nota. E i prezzi, da quanto emerge, sono davvero tra i più ragionevoli del mercato.

Per quanto concerne il Motorola One, la prima cosa che appare evidente è la netta somiglianza con l’iPhone X. Ha, infatti, un notch sopra il display che ospita diverse tipologie di sensori e un design elegante e raffinato. Sicuramente un’estetica di livello considerato che si tratta pur sempre di uno smartphone di fascia media. Il display è un HD da 5,9 pollici con una risoluzione di 720p. A tutto questo si abbinano una buona ergonomia e una semplicità d’uso non comune anche per la collocazione posteriore del lettore di impronte digitali che, ricordarlo è utile, in molti altri dispositivi è risultato persino complicato da usare. Si tratta, poi, di un dispositivo Android One che, dunque, non dovrebbe presentare particolari problemi di usabilità.

motorola one motorola one motorola one

Per quanto, invece, riguarda il Motorola One Power, il dispositivo non differisce moltissimo dal precedente. Il display, però, è più grande ed ha una risoluzione maggiore. E’ infatti da 6,2 pollici a 1.080p. Il processore che lo alimenta è uno Snapdragon 636 che si contrappone al 625 in uso sulla versione base. La differenza fondamentale, comunque, la fa la batteria in quanto la variante Power, come facilmente si può dedurre dal nome, dispone di una capacità di ben 5.000 mAh. I due dispositivi arriveranno molto presto in Europa, Asia e America Latina e avrà un prezzo che partirà da circa 350 dollari per la versione base. La Power, per il momento, sarà riservata invece solo al mercato indiano.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: