Huawei annuncia Kirin 980, uscita di Mate 20, e P20 Pro in nuovi colori

L’IFA 2018 per Huawei è stato quest’anno un evento molto più importante se lo compariamo agli anni scorsi, in quanto vi ha annunciato tantissime novità. Oggi sono arrivate decisamente le più importanti. La prima è il Kirin 980, il suo più potente processore top di gamma che vedremo presto a bordo della serie Mate 20 e fra qualche mese nei successori della gamma P20. Si tratta del primo processore al mondo realizzato con processo produttivo a 7 nm, ed ha anche 2 NPU (Neural Processing Unit) dedicate all’intelligenza artificiale. Il processore è octa-core con architettura tri-cluster composto da 4 CPU Cortex A76 di cui 2 clockati a 2,6 GHz e 2 con frequenza da 2,2 GHz, ed altri 2 cluster di Cortex A55 da 1,8 GHz.

huawei

Mentre i primi sono ad alte prestazioni, i secondi sono a basso consumo e verranno attivati gli uni o gli altri all’occorrenza. La GPU è una Mali G76 e a bordo c’è anche un modem Cat. 21 LTE. Secondo Huawei con il Kirin 980 si avranno il 48% di prestazioni in più e il 178% di ottimizzazione per quanto riguarda la gestione dei consumi. La dual NPU è del 120% più veloce rispetto a quella singola del Kirin 970, mentre il nuovo ISP offre il 46% di performance in più. C’è anche una boost mode che migliora le prestazioni grafiche.

huawei

All’IFA 2018 Huawei ha svelato anche la data di uscita di Mate 20 e 20 Pro che avranno a bordo il Kirin 980. Verranno presentati a Londra in data 16 Ottobre. Forse insieme alle 2 varianti ce ne sarà anche una terza targata Porsche Design. Il display della versione standard sarà da 6,3 pollici di tipo AMOLED ed a bordo dovrebbe esserci anche una batteria da 4200 mAh. Infine sono state ufficializzate 4 nuove varianti di colori di Huawei P20 Pro: Elegant Black, Golden Brown, Pearl White e Morpho Aurora.

Le prime 2 hanno un rivestimento in pelle sul retro realizzato in cuoio di vitello italiano, al di sotto del quale c’è una scocca in policarbonato. La terza variante di colore ha invece una scocca in vetro, così come la quarta che però ha una colorazione a sfumatura, che va dal viola al nero e non è da confondere con la Twilight verde acqua e rosa. Il prezzo delle prime 2 versioni sarà di 999 euro ed avranno memorie maggiori: 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Le altre 2 versioni costeranno invece 899 euro. Il lancio in Europa è previsto per il 5 Settembre.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: