Acer Predator X: doppio Intel Xeon per affrontare ogni sfida

Acer non è certamente andata al risparmio con gli annunci dei nuovi prodotti effettuati ad IFA 2018, ma la fiera di Berlino ha consentito al produttore taiwanese di tornare a fornire aggiornamenti sui prodotti anticipati nei mesi scorsi. Il riferimento va all'Acer Predator X, che era stato preannunciato nella primavera scorsa: in occasione della fiera di Berlino, l'azienda ha fornito ulteriori dettagli sul potente PC desktop, che, tuttavia, non è ancora pronto per l'esordio sul mercato.

Tratto distintivo del Predator X è la configurazione hardware basata su un doppio processore Intel Xeon, abbinato a configurazioni di memoria RAM che possono comprendere sino a 12 slot per le DIMM ECC. Non ancora nota nel dettaglio la restante componentistica che, verosimilmente, comprenderà le più prestanti schede video oggi in commercio, ovvero le nuove GeForce RTX di NVIDIA - Acer, tuttavia, non si è ancora pronunciata al riguardo.

Esternamente, il PC si presenta con un'imponente scocca, ricca di griglie, ventole, LED e contraddistinta dall'inconfondibile logo Predator. Il marchio racchiude i prodotti gaming commercializzati da Acer, anche se il videogiocatore medio potrebbe interrogarsi sull'utilità di un doppio Xeon da dedicare a fini prettamente ludici. In realtà Acer presenta la macchina come pronta ad ogni sfida, qualsiasi sia l'ambito di utilizzo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: