Vivo X23 arriverà il 6 settembre con notch minimale e bordi sottilissimi

Il Vivo X23 è uno tra i protagonisti delle scene degli ultimi tempi tra gli smartphone di prossima uscita. Non sta passando giorno, in effetti, che non riceviamo informazioni che lo riguardano. Si tratta pur sempre di indiscrezioni senza conferma ma comunque importanti. Grazie ad esse, infatti, siamo in grado di tracciare un quadro abbastanza chiaro di quello che sarà questo smartphone. Nelle ultime ore, poi, è arrivato un dato che profuma di ufficialità, ovvero la data in cui potrebbe arrivare questo attesissimo smartphone cinese. In base alla foto trapelata, sembra che l’evento ufficiale per il lancio sia stato fissato a brevissimo, per il 6 settembre.

Facendo mente locale ci viene in mente che il 6 settembre il Vivo V11 farà il suo esordio sul mercato indiano. Potrebbe anche darsi che i due smartphone siano in realtà lo stesso dispositivo con nomi differenti. Il primo dettaglio inerente il Vivo X23 che vogliamo ricordare riguarda proprio lo scanner per le impronte digitali collocato all’interno del display. Questa è una scelta che nell’ultimo periodo ha coinvolto sempre più produttori che stanno integrando il lettore in-display nei loro principali smartphone. Le cornici del Vivo X23 saranno piccolissime mentre al di sopra dello schermo troverà spazio un piccolo notch che ospiterà il sensore della fotocamera frontale.

Secondo quanto emerso di recente su Geekbench, il Vivo X23 dovrebbe essere alimentato da uno Snapdragon 710 di Qualcomm in abbinamento con una memoria di ben 8 GB. In Cina, però, sono emerse informazioni contrastanti che hanno svelato uno Snapdragon 670 in abbinamento con soli 6 GB di RAM. Sul retro, il Vivo X23 avrà una doppia fotocamera con AI e obiettivi che, con molta probabilità, avranno una risoluzione di 12 e 5 MP. Alcuni esperti parlano di una probabile duplice variante di Vivo X23 di cui quella base avrebbe il sensore per le impronte digitali sul retro mentre quella più potente lo integrerebbe, come abbiamo preannunciato, nel display. Non rimane che attendere dal momento che ormai il 6 settembre è davvero dietro l’angolo!

Fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: