Lenovo al lavoro su uno smartphone pieghevole? Un brevetto sembra confermarlo

Come noto, da tempo Samsung sta lavorando alla realizzazione di uno smartphone pieghevole: si tratta del Galaxy X, che potrebbe arrivare in occasione del CES di Las Vegas, previsto dall’8 all’11 gennaio 2019. O al massimo durante il Mobile World Congress, che si tiene a fine febbraio nella splendida cornice di Barcellona. Tuttavia, il gigante di Seul non è l’unico grande marchio che sta ragionando su un dispositivo con questa caratteristica.

Lenovo ha infatti presentato circa tre mesi fa un brevetto alla base di Chicago dell’USTPO (United States Patent and Trademark Office) che si riferisce proprio a uno smartphone pieghevole. Già da diversi mesi era cominciata a circolare la voce di un serio impegno dell’azienda in tal senso, ma ieri è arrivata la conferma definitiva grazie alla pubblicazione del brevetto. In molti hanno già pensato ad un possibile rilancio della gamma RAZR, già sviscerato durante lo scorso MWC 2018, dove Lenovo parlò per la prima volta della possibilità di realizzare dispositivi pieghevoli.

Al momento non si hanno ulteriori informazioni, e va sottolineato che un brevetto non vuol dire automaticamente che arriverà un telefono. Tuttavia è bastata questa indiscrezione per scatenare i fan della casa con sede a Hong Kong, tanto che alcuni si sono cimentati addirittura nella creazione di un video-concept pubblicato anche su YouTube.

fonte: Mobielkopen

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: