Huawei MateBook X Pro debutta in versione più economica senza GPU dedicata

Huawei MateBook X Pro è stato lanciato in una nuova variante meno costosa di quella presentata al MWC 2018. Lo speciale notebook dai bordi sottilissimi è arrivato in una variante senza GPU dedicata, per tutti i professionisti che vogliono un ultrabook potente e leggero ma non usano videogiochi nè programmi di grafica avanzata. Il portatile è stato lanciato in Cina a un prezzo di circa 1599 dollari e permetterà di risparmiare qualcosa rinunciando a poco.

I pre-ordini sono già partiti, mentre la vendita inizierà il 28 Agosto. Le altre specifiche di Huawei MateBook X Pro restano le stesse, con disponibilità in diverse configurazioni. Quella di cui vi stiamo parlando ha un processore Intel Core i7, una RAM da 8 GB ed un disco di tipo SSD da 512 GB. Ciò che manca è la GPU dedicata Nvidia MX150 inclusa nelle altre varianti.

Il display rimane da 13,9 pollici, ha la tecnologia LTPS LCD ed una risoluzione molto alta di 3000 x 2000 pixel, con il 91% di screen-to-body ratio. Ma la peculiarità più importante su Huawei MateBook X Pro è la presenza di una webcam estraibile posizionata in mezzo ai tasti F7 e F8: basta una pressione per farla venire fuori. Il tasto di accensione funge anche da lettore di impronte digitali. La batteria è da 57.4 Wh e dura fino a 12 ore in riproduzione video.

fonte: CNBeta

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: