Qualcomm Snapdragon 850 avvistato su Geekbench e un misterioso Lenovo

Qualcomm sta preparando la nuova ondata di notebook e 2-in1- con il SoC Snapdragon 850 a bordo, piattaforma che promette un notevole salto prestazionale rispetto alla prima generazione. Non sappiamo quando vederemo i primi dispositivi commerciali, fino adesso ci è stata concessa una sola dimostrazione di forza su reference design nel corso del Computex 2018, occasione in cui abbiamo fatto il punto sulle differenze più importanti.

Chiaro che ci potranno essere sostanziali differenze tra i modelli panciuti visti a Taipei e i prodotti reali, così in rete appare un primo benchmark realizzato da uno sconosciuto terminale Lenovo e la domanda torna in voga: sarà abbastanza potente? Per avere una risposta esaustiva bisognerà attendere le prove dirette, anche perchè i risultati apparsi su Geekbench non lasciano trasparire molto entusiasmo.

Il punteggio "Single Core" è leggermente più alto rispetto a quello realizzato da un Asus NovaGo (SD835), si parla di 2.263 punti contro 1.802, ovvero un incremento del 25%. Meno importante la differenza in "Multi-Core", con soli 6947 punti a fronte dei 6475 del NovaGo (un misero 7.3%). WIndows 10 Pro a bordo, il modello in questione è siglato "81JL".


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 584 euro oppure da Amazon a 638 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: