Microsoft porterà Sticky Notes di Windows 10 su Android e iOS, probabilmente entro fine anno

Che siate appassionati di tecnologia o saltuari utilizzatori di Windows 10, conoscerete sicuramente le Sticky Notes. Una particolare funzionalità di Microsoft che ci consente di prendere appunti in maniera semplice e veloce. Possiamo annotare i nostri pensieri e le nostre idee in comode “Note” colorate. Un sistema molto semplice da utilizzare che si contraddistingue da sempre per questa sua particolarità e che è presente su Windows da molto tempo ormai. Una mancanza abbastanza sentita, questa, sia su Android che su iOS. Sembra, però, che le cose siano destinate a cambiare.

In base alle ultimissime indiscrezioni trapelate, infatti, la nota applicazione Sticky Notes sarebbe praticamente pronta ad arrivare sia su iOS che su Android. Il tutto anche in tempi davvero molto brevi. Dal momento in cui dovesse accadere, saremo perfettamente capaci di sincronizzare le nostre note tra i dispositivi mobili e Windows. Saremo dunque in grado di accedere a tutti i nostri dati salvati da pc sul cloud anche quando non siamo fisicamente davanti al computer ma utilizziamo il nostro smartphone. E non importa il sistema operativo che utilizziamo. Sticky Notes, infatti, verrà disponibile sia su iOS che su Android.

Non sappiamo ancora quando questa novità diventerà effettivamente disponibile sulle due piattaforme mobili. Sembra, però, che il tutto debba avvenire entro la fine del 2018 per cui ci aspettiamo di ricevere ulteriori informazioni molto presto. Insieme all’arrivo su Android e iOS, Sticky Notes verrà migliorato su aspetto e design, con una nuova barra di formattazione e nuove animazioni. Chiuderanno il quadro delle prestazioni più elevate. Siamo certi che tutti apprezzeranno questa decisione e che Sticky Notes diventerà una delle app più utilizzate anche sui dispositivi mobili. Rimanete connessi per non perdere i prossimi aggiornamenti in merito.

Fonte: Slashgear

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: