Kingston lancia le prime micro SD da gaming, ottime su smartphone

Gli smartphone di oggi stanno diventando sempre più potenti e possono reggere anche videogiochi pesanti con grafica avanzata, tanto che è nata una nuova nicchia: quella degli smartphone da gaming. Uno dei loro talloni di Achille è però la memoria interna limitata, al quale si sopperisce espandendola tramite l’utilizzo delle micro SD. Kingston ha appena svelato una nuova linea di schede di memoria della gamma HyperX, le prime dedicate al gaming.

Il principale problema delle micro SD è rappresentato proprio dalle prestazioni: installandoci sopra app e giochi si possono notare consistenti cali di performance perchè le velocità di trasferimento dati sono molto più basse rispetto alle memorie interne sia di tipo eMMC che UFS. Con queste nuove micro SD di Kingston il problema sembra essere risolto, perchè sono l’ideale per l’ambito videoludico. Sono basate sugli standard CL10 e A1 e sono di classe UHS-I U3. A1 sta a significare che possono caricare i videogames alla stessa velocità con cui lo fa la memoria interna dello smartphone.

Raggiungono velocità di 100 MB al secondo in lettura e 80 MB/s in scrittura, e sono adatte anche a registrare video in 4K. Oltre che per gli smartphone, sono l’ideale anche per Nintendo Switch. Per adesso, le micro SD Kingston HyperX sono state lanciate su Amazon in USA e Canada nei tagli da 64, 128 e 256 GB, con prezzi che partono da 49,99 dollari e arrivano fino a 199 dollari. In quanto all’eventuale arrivo in Italia, non ci sono ancora informazioni ufficiali.

via: TechSpot

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: