Windows 10, Microsoft aggiunge una sandbox

Microsoft sarebbe al lavoro per introdurre all’interno di Windows 10 una nuova funzionalità dedicata alla sicurezza per consentire agli amministratori di eseguire programmi dall’origine dubbia all’interno di un ambiente protetto e limitato. In poco parole, trattasi di una sandbox. Questa interessante novità si chiamerebbe “InPrivate Desktop” ed una sua versione preliminare è stata scoperta da Bleeping Computer all’interno di una quest del Feedback Hub di Windows 10.

Leggi il resto dell’articolo Source: Windows 10

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: