Xiaomi Pocophone F1 mostra i muscoli su AnTuTu: risultati strabilianti

Si parla tantissimo negli ultimi tempi di un probabile nuovo sub-brand di Xiaomi, il quale vedrà come protagonista iniziale uno smartphone di cui è già trapelato il nome: Xiaomi Pocophone F1. Secondo gli ultimi leak, questo smartphone non avrà nulla da invidiare ai più potenti top di gamma sulla piazza, e non farà parte della fascia economica come la serie Redmi. Il dispositivo è stato appena avvistato su AnTuTu e tale avvistamento conferma ciò che era trapelato dalle indiscrezioni.

Sulla piattaforma di benchmark, Xiaomi Pocophone F1 ha ottenuto un punteggio che ha dell’incredibile: 285302 punti. Per intenderci, siamo quasi al livello di Xiaomi Black Shark, il terminale da gaming che AnTuTu ha incoronato smartphone Android più prestante di Luglio 2018 con 292977 punti. Il punteggio ottenuto dal misterioso device è solo di poco inferiore al secondo posto in classifica (Oppo Find X), quindi sarebbe sul podio dei migliori smartphone Android sui benchmark di AnTuTu.

Battuti perfino giganti del calibro di OnePlus 6. Affinchè ciò sia possibile, c’è solo un processore che potrebbe essere sotto la sua scocca: lo Snapdragon 845 di Qualcomm. Secondo le indiscrezioni pur essendo un modello di punta Xiaomi Pocophone F1 verrà venduto a buon prezzo, e potrebbe perfino essere commercializzato in Europa.

fonte: Reddit

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: