Xiaomi Mi Mix 2S sarà tra i primi smartphone ad aggiornarsi ad Android P?

La fase di test di Android P su alcuni dei dispositivi del momento è iniziata da un po’ di tempo. I primi dispositivi ad usufruirne sono stati, naturalmente, i Google Pixel e i Nexus, ma successivamente anche altri. Tra questi anche i dispositivi cinesi di Xiaomi. E proprio quest’azienda ha svelato alcune ore fa delle importantissime informazioni su Android P e uno dei suoi principali smartphone. Sembra, infatti, che stia lavorando alacremente per far sì che lo Xiaomi Mi Mix 2S sia uno dei primi smartphone ad aggiornarsi ad Android P una volta che l’ultimo SO di Google diventerà ufficiale.

Sono queste le voci che, in questi minuti, stanno entusiasmando tutti i possessori di uno Xiaomi Mi Mix 2S. Non sarà nemmeno necessario attendere molto tempo per l’aggiornamento ufficiale dal momento che lo stesso dispositivo fa attualmente parte di quelli su cui si sta testando la versione beta di Android P. Al momento del lancio, dunque, Xiaomi Mi Mix 2S sarà prontissimo a ricevere la variante stabile del nuovo sistema operativo di Google. 

Ma quando avverranno, ufficialmente, la presentazione e, dunque, il lancio di Androi P? Scommettiamo che tutti vi state ponendo questa domanda ultimamente e che state fremendo nell’attesa di provarne tutte le nuove funzionalità. In base a quanto dichiarato da Google, il rilascio avverrà nell’arco del terzo trimestre del 2018. Da indiscrezioni recentissime pubblicate da Evan Blass, pare che la data sia stata fissata per il 20 agosto e che, quindi, mancherebbe ormai davvero poco. Cosa stia ad indicare la lettera P, invece, rimane ancora un mistero che Google svelerà in contemporanea al lancio ufficiale di Android P. Una cosa è certa: non occorrerà aspettare ancora molto!

Fonte

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: