Google Pixel 3 XL esibisce Snapdragon 845 e 4 GB RAM su Geekbench

Non manca molto all’arrivo della nuova serie di smartphone del colosso di Mountain View, ed è per questo che inizia ad aumentare il volume dei leak. Oggi Google Pixel 3 XL che sarà la variante più potente e costosa della nuova serie ha mostrato i muscoli su Geekbench, rivelandoci il comparto hardware ed i punteggi ottenuti. Da quanto ci mostra la piattaforma di benchmark, il nuovo smartphone di Big G ha un processore Snapdragon 845 di Qualcomm che gira a una frequenza massima di 2,8 GHz.

C’era da aspettarselo e siamo perfettamente in linea con lo scorso anno. Ciò che lascia un po’ con l’amaro in bocca su Google Pixel 3 XL è la presenza di soli 4 GB di RAM in un periodo in cui la maggior parte dei produttori sta offrendo 6 GB di RAM per i propri top di gamma. Tuttavia Android sugli smartphone Google gira sempre benissimo grazie a una grande ottimizzazione e all’interfaccia stock, quindi 4 GB potrebbero bastare e avanzare per tutti.

Su Google Pixel 3 XL è già preinstallato Android P, versione del sistema operativo non ancora disponibile in versione stabile che dovrebbe arrivare nella seconda metà di questo mese. I punteggi totalizzati sui benchmark dallo smartphone ammontano a 2426 punti in single-core e 8355 punti in multi-core.

fonte: Geekbench

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: