Intel Z390: nuovi dettagli sul chipset top di gamma per CPU Coffee Lake-Refresh

Il chipset Intel Z390 sarà il nuovo punto di riferimento per le schede madri di fascia mainstream del produttore di Santa Clara, ideato per affiancare i processori Core di nona generazione basati su architettura Coffee Lake 14nm++. Sappiamo che tutta la piattaforma non sarà altro che un refresh dell'attuale Core di ottava generazione, ottimizzata dal punto di vista dell'efficienza energetica per garantire all'azienda di implementare le prime soluzioni a 8 core, allineandosi ad AMD e ai suoi Ryzen 7.

In diverse occasioni abbiamo discusso del chipset Intel Z390, la cui caratteristica principale è quella di essere in pratica un aggiornamento del suo predecessore Z370. Nuovi dettagli che arrivano da xfastest.com confermano questa peculiarità: Intel Z390 introdurrà tre novità, mantenendo sostanzialmente intatte il resto delle specifiche tecniche.

Le informazioni riportate dalla fonte, sono in linea con il documento emerso lo scorso giugno sul sito Intel, salvo poi essere rimosso. Oltre al socket, Intel Z390 manterrà lo stesso numero di linee PCI-E del modello Z370, la stessa capacità di storage SATA/M.2 e le varie tecnologie di gestione proprietarie. Le novità rispetto a Z370 risiedono nell'introduzione del supporto nativo USB 3.1 gen.2 (6 porte), la presenza di un modulo WiFi AC e l'utilizzo di una nuova revision del Management Engine Firmware (versione 12).


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 444 euro oppure da ePrice a 556 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: