Huawei Nova 3i è ufficiale con 4 fotocamere, debutta il Kirin 710

Huawei Nova 3i è stato ufficializzato pochi giorni dopo il Nova 3, ed è una versione più potente e ovviamente costosa di quest’ultimo. La nuova variante dello smartphone segna il debutto di un nuovo processore midrange della casa produttrice cinese, il più potente SoC proprietario di fascia media. Ci stiamo riferendo al Kirin 710, ed era ora dopo aver rilasciato in un anno sempre midrange con il Kirin 659 come chipset più potente.

Il nuovo SoC è realizzato a 12 nm ed è un octa-core composto da 4 CPU Cortex-A73 da 2,2 GHz e 4 Cortex-A53 da 1,7 GHz. Il primo cluster è focalizzato sulle prestazioni, il secondo sui consumi. Le altre specifiche di Huawei Nova 3i non si discostano molto da quelle del 3. Il design è in vetro e in metallo, ricorda Honor 10 e il P20 Lite con una scocca posteriore disponibile anche in colorazioni a sfumatura. I bordi sono veramente molto sottili, specie grazie alla notch presente sul display da 6,3 pollici in risoluzione Full HD+. Insieme al Kirin 710 ci sono 4 GB di RAM e una memoria da 128 GB.

Ci sono anche 4 fotocamere su Huawei Nova 3i, una doppia fotocamera posteriore da 16 e 2 Megapixel ed una doppia anteriore da 24 e 2 Megapixel. La batteria è da 3340 mAh e Android 8.1 Oreo è già installato. Il prezzo con cui Huawei Nova 3i sarà reso disponibile al pre-ordine nelle Filippine da domani è di 260 euro, con speaker Bluetooth da 50 euro in omaggio per chi lo ordinerà entro il 27 Luglio. Le colorazioni sono nero, bianco e “Iris Purple”, mentre la disponibilità sul mercato globale non è stata annunciata.

via

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: