Huawei registra all’EUIPO il marchio Mate 20: probabile lancio in autunno

Ormai non sembrano esserci più dubbi. Il successore del Mate 10 Pro sarà a tutti gli effetti il Mate 20. La conferma arriva direttamente da Huawei: nelle scorse ore, infatti, la casa di Shenzhen ha ufficializzato la registrazione all’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale) del nuovo marchio.

Una notizia che farà certamente piacere a tutti gli appassionati dei prodotti Huawei, specialmente a coloro che aspettavano con ansia notizie più concrete sull’arrivo del Mate 20. Tuttavia, va detto, bisognerà pazientare ancora un pò: il nuovo dispositivo, infatti, non arriverà prima del prossimo autunno, ma le prime indiscrezioni trapelate online lasciano pensare che si tratti di un telefono di valore assoluto.

Le prime specifiche tecniche, tutte da confermare, rivelano che Huawei Mate 20 sarà dotato di un processore Kirin 980. Inoltre, le voci suggeriscono un display AMOLED addirittura da 7 pollici: tanto basta per stuzzicare la fantasia degli utenti, che non vedono l’ora di saperne di più. Per ora, l’unica cosa certa è che Huawei sta seguendo una linea ben precisa per denominare le successioni: nello scorso mese di marzo, infatti, l’azienda cinese ufficializzò il P20 e il P20 Pro, che erano l’evoluzione dei telefoni della serie P10. Una scelta di marketing che lasciava presupporre una mossa simile anche per il Mate: l’ipotesi è stata confermata.

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: