AMD Ryzen 2500X e Ryzen 3 2300X: nuovi benchmark e overclock fino a 5,6 GHz

Il lancio dei processori Ryzen 5 2500X e Ryzen 3 2300X sembra essere molto vicino, motivo per cui nel web circolano sempre più informazioni e dettagli sulle nuove CPU di casa AMD. L'azienda ha già spedito i primi sample ai tester, nonché ad alcune testate asiatiche, che ovviamente non hanno perso tempo a pubblicare i classici test di rito.

Il sito xfastest.com per esempio, pubblica una piccola anteprima su Ryzen 5 2500X e Ryzen 3 2300X, svelando frequenze, prestazioni nel Cinebench e capacità di overclock.

Il Ryzen 5 2500X sarà un quad-core con SMT (8 thread) da 3,6 GHz e boost fino a 4 GHz; a bordo troveremo la funzionalità XFR2 e, a quanto pare, un migliorato supporto alle RAM DDR4. Nei test infatti la CPU è stata provata con un kit DDR4 da 3600 MHz, mostrando tra l'altro buone doti di overclock. Sembra infatti che Ryzen 5 2500X riesca a raggiungere facilmente i 4300 MHz con un normale sistema di dissipazione:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: