Seagate Barracuda SSD, interfaccia SATA 3 e capacità fino a 2TB

Seagate ha aggiunto a catalogo Barracuda SSD, una nuova linea di dischi allo stato solido destinati al segmento di fascia media. Parliamo di unità con form-factor 2,5" e interfaccia SATA 3 a 6 Gbps, una soluzione sicuramente meno performante dei sempre più diffusi SSD NVMe, ma che ha dalla sua parte una capacità di archiviazione che arriva fino a 2TB.

L'azienda, nota soprattutto per gli hard disk, non ha svelato le specifiche tecniche dettagliate, soprattutto per quanto riguarda la configurazione del controller e delle memorie NAND; visto il segmento di mercato cui sono destinati, gli SSD Barracuda dovrebbero però utilizzare NAND 3D di tipo TLC.

Quanto alle prestazioni, il produttore dichiara un transfer-rate sequenziale in lettura-scrittura pari a 540-520 MB/s, mentre le prestazionali in lettura casuale 4K arrivano a 90000 IOPS. Buoni i dati di resistenza, con i modelli di punta che arrivano a 1092 TBW, con MTBF pari a 1,8 milioni di ore e garanzia estesa a 5 anni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Source: Hardware
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: